Psicologo

Chi è il dott. Marco Salerno

dottor Marco Salerno Psicologo Psicoterapeuta

Il Dott. Marco Salerno è psicologo e psicoterapeuta ad orientamento clinico e umanistico integrato.E’ laureato in psicologia clinica e di comunità presso l’università “La Sapienza” di Roma e si è specializzato in Psicoterapia Integrata Individuale e di Gruppo e in Psicologia di Comunità presso l’ASPIC. Ha frequentato il master post lauream in Direzione e Amministrazione delle Risorse Umane presso la Luiss Business School ed è iscritto all’Albo degli Psicologi del Lazio (n.12504).La sua attività professionale si svolge su due versanti: quello clinico e quello organizzativo-consulenziale .

Attualmente svolge la libera professione come psicoterapeuta, sia individuale che di gruppo e si occupa in particolare di tematiche che riguardano la coppia, la famiglia, la sessualità, l’identità e l’orientamento sessuale, la dipendenza affettiva, la depressione, l’insoddisfazione esistenziale e il benessere individuale. Ha maturato una rilevante esperienza clinica lavorando presso istituti sanitari, società di sessuologia e strutture ospedaliere.

Collabora inoltre con una prestigiosa società di consulenza nell’ambito delle risorse umane dove svolge attività di valutazione e di selezione, curando in particolare la tematica della valutazione e dell’inserimento professionale/lavorativo di giovani neolaureati. Tiene seminari su tematiche inerenti le risorse umane presso alcune università italiane.

Nel 2013 lancia il progetto “IO PSICOLOGIA”, progetto che ha come obiettivo di diffondere e sensibilizzare il grande pubblico a tematiche psicologiche che possono costituire un disagio o un ostacolo per vivere con pienezza e benessere la propria esistenza.

Nel 2011 è uscito il suo primo libro, scritto in collaborazione con il Prof. Edoardo Giusti, dal titolo “Terapia del desiderio” Sovera Editore. Il testo costituisce una valida guida per chi vuole riaccendere la scintilla del desiderio nella propria vita attraverso un percorso creativo ed immaginativo.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VISITA IL SITO www.dottmarcosalerno.com

 

StampaEmail

Tipologie femminili nelle relazioni di coppia


28 novembre 2013

A cura del dott. Marco Salerno, psicologo psicoterapeuta a Roma
 
Quando le nostre relazioni finiscono inesorabilmente sempre nella medesima maniera significa che mettiamo in atto dei meccanismi che ci conducono verso lo stesso finale indipendentemente dalla persona che abbiamo accanto. Siamo molto abili nel raccontarci “storie” che possono giustificare la chiusura di una relazione, diventiamo sempre piu’ bravi nel non renderci conto che siamo artefici del nostro destino amoroso. Quante volte sentiamo frasi del tipo: “sono proprio sfortunato, incontro sempre la persona sbagliata” oppure “ gli ho dato tutto quello che mi ha chiesto ma non andava mai bene” oppure “sbaglio sempre, rimarro’ sola ormai”. Questi sono solo alcuni esempi che sintetizzano le modalita’ disfunzionali che conducono ad un esito fallimentare la propria relazione poiche’ nella maggior parte dei casi o tendono esclusivamente a colpevolizzare il partner, deresponsabilizzando chi le pronuncia oppure esprimono un forte sentimento di autocommiserazione. Siamo sprovvisti della chiave di lettura fondamentale secondo cui entrambi i componenti della coppia sono artefici dell’andamento, del successo o dell’insuccesso della relazione.

 

Leggi tutto

StampaEmail

12 Regole per una coppia duratura e felice

Regole per una coppia felice
A cura del Dott. Marco Salerno, psicologo psicoterapeuta umanistico integrato a Roma.



Pur essendo sommersi da libri, scritti, decaloghi, su come vivere una vita di coppia felice, abbiamo dimenticato un dato fondamentale: ogni coppia e’ costituita da due individui differenti e a se’ stanti. Partendo da questo presupposto, possiamo comprendere con maggiore chiarezza che il detto “due cuori e una capanna” nella realta’ soffoca la maggior parte delle persone, poiche’ pensare di condividere completamente con un’altra persona, tempo, spazio, interessi, pensieri, alla lunga porta a detestarsi reciprocamente e ad allontanarsi. Avete presente gli esperimenti fatti suoi topi che sono costretti a vivere in uno spazio angusto per troppo tempo? Dopo un po’ impazziscono, diventano aggressivi o si deprimono. Questo paragone, che a qualcuno puo’ sembrare azzardato, ci aiuta pero’ a rivedere il concetto di coppia in una ottica nuova.

 

Leggi tutto

StampaEmail

Come trasformare una coppia in crisi in una coppia sana

A cura del Dott. Marco Salerno psicologo psicoterapeuta umanistico integrato a Roma 


Ogni coppia, anche la più solida, attraversa le sue tempeste dovute sia al naturale evolversi dei membri che la compongono sia alla presenza di eventi della vita con cui inevitabilmente si confronta ma soprattutto perché innamorarsi è facile ma i sentimenti non sono sempre gli stessi, si modificano con il trascorrere del tempo. Viviamo in un contesto socio culturale che non facilita la comprensione di come tenere in vita una coppia ma ci bombarda di miti inarrivabili come l’esistenza del partner perfetto o dei partner che si completano a vicenda o peggio ancora che l’amore se è vero dura in eterno. Sfortunatamente viene omesso un dato fondamentale: una relazione funziona quando due persone si vedono realmente per quello che sono e non per come vorrebbero essere.

 

Leggi tutto

StampaEmail

Divorzio: come dirlo ai figli

A cura del Dott. Marco Salerno, psicologo psicoterapeuta a Roma

Il divorzio è un tema molto doloroso per la coppia ma lo è ancora di più quando coinvolge i figli. Prima di approdare a questa decisione, i coniugi-genitori dovrebbero valutare le alternative per non frantumare la famiglia, ma quando questo non è possibile, rimanere insieme ad ogni costo produce solo autentici disastri e squilibri affettivi. Il problema non è essere una famiglia separata ma il clima che successivamente si crea e la gestione affettiva che i genitori, pur separati, riescono a garantire ai figli.

 

 

Leggi tutto

StampaEmail