Viaggi

4 idee di viaggio: Montecatini Terme e dintorni

week end a Montecatini con famiglia

Esiste un luogo in Toscana che è chiuso nell’abbraccio di due dei principali ambasciatori dell’Italia nel mondo, e della Toscana stessa: Leonardo da Vinci e Pinocchio. Il genio del Rinascimento e il burattino di legno nato dalla penna di Carlo Collodi sono i testimonial d’eccezione della II Open Week della Valdinievole, il magico territorio che si estende nell’area di Montecatini Terme, in provincia di Pistoia.

 

StampaEmail

Brentonico - Family Hotel Betulla

A cura di Koko di ordinata-mente.it

Se come me non siete esperte viaggiatrici e se vi dovete spostare insieme ai vostri bambini, l'unico modo per trascorrere una vacanza rilassante fuori casa è quello di scegliere una struttura adeguata.

 

Tra le tante proposte che si possono trovare in Trentino, assolutamente consigliato è l'Hotel Betulla di Brentonico, a 2 passi dalle piste da sci del Monte Baldo.

 

L'albergo è facilmente raggiungibile, a soli 20 minuti dall'uscita autostradale di Rovereto sull'A22.

 

 

StampaEmail

Viaggio in luoghi e lingue sconosciute: modi e metodi per farsi capire in tutto il mondo

Molto spesso quando si decide di organizzare un viaggio, uno degli aspetti che genera più ansia è il fatto di non conoscere la lingua dell Paese di destinazione e, più in generale, quello di farsi capire. Spesso si dà per
scontato che per sopravvivere durante un viaggio basta conoscere in modo più o meno approssimativo l’inglese, di cui tutti conosciamo l’importanza e la diffusione, ma non sempre è così.


Potremmo fare l’esempio di Budai, protagonista del libro Epepe di Ferenc Karinthy, che per un errore prende l’aereo sbagliato e finisce in un luogo sconosciuto, la cui densissima popolazione utilizza una lingua totalmente differente dalle numerose che egli conosce alla perfezione. Lettere o ideogrammi mai visti, suoni incomprensibili e gesti che spesso vengono ignorati portano spesso Budai sull’orlo della disperazione, a passare intere giornate alla ricerca di una stazione, di un aeroporto, di un’agenzia traduzioni o di un ufficio informazioni, perché non c’è nulla di peggio del non essere compresi, neanche quando si prova a ordinare un caffé.

 

StampaEmail

Viaggiare con i bambini: le spiagge di Cattolica

Viaggiare con i bambini esige lentezza.
Andare più adagio, sostare, guardare per “vedere” sul serio, ripartire, essere accompagnati da un piccolo reporter di viaggio che commenta e fotografa attimi, nella memoria di domani.
Cattolica, ad esempio, si presta bene alla fruizione lenta, familiare e per bambini.
Una città di mare, con entroterra opulento di paesaggi e rocche che, se attraversata pian pianino, diverte e insegna la geografia. Cattolica, con Gabicce Mare e Gradara, forma, infatti, un'unica entità culturale, socio-economica, urbana e turistica, a cavallo tra Marche ed Emilia-Romagna.

SERVIZI PER FAMIGLIE, CON BAMBINI

Le spiagge di Cattolica e dell’intera Riviera Romagnola sono ricche di zone gioco e multiservizio: baby sitter, miniclub, animazione per bambini, noleggio gratuito di biciclette.

 

StampaEmail

  • 1
  • 2