Come etichettare le cose dei bambini

Quando Elena ha iniziato il nido aveva già due anni. La lista delle cose da portare al nido era breve, e la richiesta era quella di etichettare tutto il materiale. Non mi piaceva l’idea di scrivere il nome con un pennarello più o meno indelebile, così usai delle etichette adesive bianche sui cui scrissi il nome con i pennarelli colorati. Stessa cosa feci il primo anno di materna, usando per le matite dell’astuccio un pennarello nero indelebile, etichette decorate da me per astuccio e zaino, lettera ricamata per il cambio. Con una sola bambina, il tempo a disposizione per fare queste piccole attività c’era, e soprattutto non conoscevo l’esistenza delle etichette adesive per la scuola.

Il secondo anno di materna di Elena coincise con la gravidanza di Tommaso, e il tempo a disposizione era sempre meno. Ero stanca, e le cose da fare erano sempre tante. Mi venne in mente di cercare una soluzione, e negli anni ho acquistato, e ricevuto anche in regalo, i pack di STIKETS Italia.

Perché acquistare delle etichette adesive?

I motivi che mi hanno indotto ad acquistare le etichette Stikets Italia in modo abituale, una volta provate, sono diversi:

  • Le etichette adesive che si trovano nei pack di Stikets.it non servono solo per la scuola: possono servire per i centri estivi, per i trolley da viaggio, per gli zaini. I pack sono molto completi, le etichette hanno forme diverse, ci sono anche quelle termoadesive e quelle per le scarpine a forma di piedino, senza considerare la comoda targhetta per lo zaino. In alcuni pack trovate anche il braccialetto da polso in cui potrete inserire il vostro numero, da utilizzare, per esempio, in spiaggia con i più piccoli;
  • Le etichette termoadesive si attaccano con pochi minuti e non si tolgono con i lavaggi in lavatrice;
  • Sono personalizzabili: potete decidere voi quali sono le informazioni da stampare, compreso anche un indirizzo e un numero di telefono;
  • I pack sono di diverso tipo, per ogni esigenza;
  • I bambini sono autonomi: loro si divertono ad etichettare quaderni e libri e voi… fate altro!
  • per ultimo, ma non trascurabile, le etichette adesive per la scuola sono veramente carine! Potete scegliere tra una vasta gamma di colori, disegni e font per la scritta!

Se vi preoccupa la spesa, l’azienda attualmente propone, utilissimo per libri e quaderni, un timbro personalizzabile, e praticamente impossibile da esaurire. Anche per il timbro è possibile personalizzare testo e immagine.

Non è tutto. Sul sito potrete trovare tantissime altre soluzioni utili, come vi avevo già detto nel mio post Come organizzare la dispensa: per esempio, con le etichette lavagna adesive potete catalogare le scatole per la dispensa.

etichette dispensa

Personalmente, ho scelto anche delle etichette per il Natale

E degli stickers per i miei set fotografici.

Buone compere!

Arianna Mariani

Mamma di Elena e Tommaso, nerd ma non troppo, scrivo per passione. Nella vita sono un informatico freelance. Puoi trovarmi anche su www.pillolediweb.it

Articoli consigliati