Follow:
Blog

Progetto Bionike Skin Team Storie Pelle a Pelle

Quest’anno la primavera ci fa un po’ soffrire, con questo tempo incostante, ma nei giorni sereni ci sta dando piacevoli assaggi di una estate che è alle porte.

Io ho due bambini di una carnagione chiarissima, già alle prime uscite in aprile la loro pelle va protetta. Gli effetti sulla loro pelle di una giornata senza neanche troppo sole sono immediati. Non tutti hanno la pelle così sensibile, ma la pelle dei bimbi è pur sempre delicata, e i raggi solari sempre più aggressivi. I danni dei raggi UV sono anche a lungo termine causano invecchiamento e aumentano la possibilità di insorgenza di neoplasie. Ne consegue che è indispensabile una protezione comple
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/cosmetici-categorie/luce-solare.html
ta, per tutti.
Tratto da http://www.my-personaltrainer.it/cosmetici-categorie/luce-solare.html

Oggi vi voglio parlare del progetto BioNike-ICM International che, in collaborazione con l’ADOI (Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani) si pone l’obiettivo di mettere a disposizione di insegnanti e genitori delle scuole dell’Infanzia esperienze creative per favorire la conoscenza delle regole di prevenzione e cura della pelle.

 

Ma Bionike ha pensato anche ai genitori, mettendo a disposizione un simpatico Scrapook, con una storia scritta da Annalisa Strada, autrice di libri per bambini, i cui protagonisti sono una Stella marina, il sole, e 7 simpatici animaletti che ricordano a genitori e bimbi, con semplici filastrocche, le regole della protezione dal sole. La storia è “interattiva”, si gioca con i propri bimbi per personalizzarla: è possibile caricare le foto dell’estate, colorare i personaggi, e scegliere i particolari delle ambientazioni.

 

Potete creare anche voi il vostro scrapook con i vostri bambini, a questo link troverete il nostro scrapbook.

Bionike

Buon divertimento!

 

Share:
Previous Post Next Post

You may also like