Follow:
Allattamento

Conservazione del latte materno

Spesso si esita a conservare il latte materno, quasi si trattasse di un liquido talmente delicato dann essere in grado di mantenersi quanto il latte artificiale o pastorizzato.

Se le procedure per estrarre il latte sono state eseguite attentamente, osservando le principali norme di igiene, il latte materno è quanto di più sicuro puoi mettere da parte per il tuo bambino.

Non tutti i bambini che di solito vengono alimentati dal seno materno accettano di buon grado il biberon; se il vostro cucciolo rientra in questa categoria, potete provare a fargli dare il biberon da qualcun altro. Spesso, infatti, i bimbi accettano di buon grado il biberon dato da qualcuno che non sia la mamma.

A quale temperatura? Per quanto tempo si mantiene il latte materno?

 

Il latte scongelato va consumato entro 24 ore.

Il latte materno si mantiene

– per 24 ore a 15° (per esempio in una borsa termica con le mattonelle ghiacciate);

-per 6-10 ore a 19°-22°;

– per 4-6 ore a 25°;

– in frigorifero per 5-8 giorni a 0°-4°;

– 2 settimane nello scomparto del ghiaccio;

– 3-4 mesi nel congelatore.

Il colostro si conserva tra le 12 e le 24 ore a temperatura ambiente (27°-32°).

 

Per bambini nati prematuri, le precauzioni sono maggiori ed è necessario ridurre i tempi di conservazione.

Share:
Previous Post Next Post

You may also like