Follow:
La cura del bambino

Neonati: Bilancia sì o no?

neonati: bilancia sì o no?

neonati: bilancia sì o no?

Una delle preoccupazioni di tutte le neomamme è sicuramente la crescita del bambino: avrò abbastanza latte? Mangerà a sufficienza? Come se non bastasse anche i familiari snocciolano sempre le stesse domande: sei sicura che il tuo latte gli basti? Come fai a sapere se è sazio? Perché non lo pesi ad ogni poppata?

Innanzitutto mettiamo subito in chiaro che la prassi della “doppia pesata”, tanto in voga fino a qualche anno fa e purtroppo ancora utilizzata in alcuni punti nascita, è assolutamente da bandire: pesare il neonato prima e dopo la poppata non dà nessuna indicazione sulla quantità di latte bevuta dal bimbo e rende ancora più agitata e ansiosa la mamma.

 

Se il bambino si attacca al seno regolarmente e bagna almeno sei pannolini di pipì al giorno, significa che mangia abbastanza e non c’è bisogno di dargli altro latte. Per le prime settimane è utile annotarsi la quantità dei cambi sul calendario oppure numerare i pannolini fino al 6 e controllare di averli usati tutti a fine giornata.

Rimane però la necessità di controllare che il neonato cresca: è sufficiente una crescita settimanale di 125 grammi (500 grammi al mese). La pesata settimanale va fatta sempre con la stessa bilancia: potete comprarla, noleggiarla oppure recarvi presso un consultorio o ambulatorio che offre questo servizio. È meglio pesare il bimbo più o meno sempre alla stessa ora e prima della poppata, nudo oppure sempre con body e pannolino. Annotate il peso sul calendario e se la crescita non raggiunge i 125 grammi provate ad attaccare il bambino più spesso al seno e contattate il pediatra. Se vi interessa questo argomento e volete maggiori informazioni contattateci su corso preparto live (www.ostetrichelive.it).

A cura di Maria Chiara Giusteri

Share:
Previous Post Next Post

You may also like