Follow:
La cura del bambino

Tutta la verità sui pannolini lavabili.

La verità sui pannolini lavabili

La verità sui pannolini lavabili

Ho usato i pannolini lavabili per Elena, li sto usando, in modo più soft, con Tommaso. Ho fatto  tante dimostrazioni durante i corsi preparto, e posso dire, pertanto, di aver maturato un po’ di esperienza,sia in fatto di pannolini, sia riguardo ai dubbi e alle perplessità di tante mamme.

Ecco le domande che mi sono state rivolte durante gli anni:

 

I pannolini lavabili sono impegnativi?

Se ci  pensate, sapete già la risposta. Sono più impegnativi di un usa e getta, per il quale vado al supermercato, compro il pacco, e al cambio del bambino non devo far altro che lavare il sederino, asciugarlo, prendere un pannolino pulito e gettare via quello vecchio. Tuttavia, molto dipende da come gestite i pannolini lavabili: se avete la fobia che la pipì si attacchi al pannolino e non vada più via e provochi infezioni urinarie a ripetizione, il pannolino lavabile non fa per voi. Ci sono tanti modi di gestirli, e lavarli ogni volta con il napalm non è la soluzione migliore. Non si capisce perchè per alcune mamme un bodino sporco di pipì possa tranquillamente essere messo in lavatrice con altri panni a 30 gradi, i pannolini lavabili debbano essere messi da soli e a 90°.

 

Quale è  la marca migliore di pannolini lavabili?    

Come per tutti i prodotti, la risposta a questa domanda non esiste. Esistono aziende che producono pannolini più consoni alle nostre esigenze. Prima di fare un acquisto consistente, provatene diversi. Si comprano anche usati, e no, non c’è bisogno di disinfettarli con il lanciafiamme. Prediligete fibre naturali. Il cotone si asciuga lentamente, ma è superiore.

 

Meglio all in one o pocket?        

Ho sempre detto che è una questione di gusti. Ed è così, alcune mamme preferiscono gli all in one, altre i pocket. Ma la vera differenza è che con gli all in one il bambino resta a contatto di un tessuto bagnatissimo, con i pocket no: la mutanda è drenante e si inzuppano molto solo gli inserti. Io preferisco i pocket.    

 

Quale è la differenza tra la chiusura a bottoni e la chiusura a velcro?       

Anche per questo aspetto si tratta di gusti personali. Il velcro è più veloce quando mettete il pannolino al bambino, ma durante il lavaggio, se non fate attenzione a chiudere il velcro, i pannolini si attaccano tra di loro. La chiusura a bottoni è più precisa, ci vuole qualche secondo in più a mettere il pannolino, i bottoni durano più a lungo del velcro (che in genere, comunque, dura per almeno 2 bambini). Ad un anno il  bambino è in grado di togliersi un pannolino con chiusura a velcro  da solo  (non ve lo aveva detto  mai nessuno, vero?). E sì: apre il pannolino anche se ha sopra i jeans. Se il bambino si trova in una mezza misura, la chiusura a bottoni è un problema. Quindi compratene con chiusure diverse.

 

Con i pannolini lavabili si risparmia davvero?

Sì. Tantissimo. E sì, anche in una gestione mista (per  esempio pannolino lavabile solo in casa, e solo di giorno).

 

Per le irritazioni e la pelle sensibile i pannolini lavabili fanno la differenza?

Sì. Qualsiasi irritazione da pannolino usa e getta passa in poche ore con il pannolino lavabile, senza mettere creme speciali. E, spesso, basta anche solo il velo raccogli feci tra il sederino  e un qualsiasi pannolino usa e getta.

 

I pannolini lavabili tengono come quelli usa e getta?

No. Soprattutto se, causa pelle sensibile, usate usa e getta costosi come sono costretta a usarne io (leggi Pampers Progressi, tanto lo sanno tutte che sono i più costosi).  Tengono, comunque, benissimo anche 3 ore. E di notte, se usate un pocket, potete mettere un inserto in più.

 

E’ comodo usare i pannolini lavabili anche quando si esce?

No. Portarsi dietro la wet bag con il pannolino lavabile sporco non è comodo, ma non è una tragedia.

 

E’ vero che posso comprare pannolini taglia unica?

Puoi comprare pannolini taglia unica, ma un bambino di 4 kg non starà comodo. Se vuoi iniziare da subito, puoi comprare pannolini taglia unica con poca vestibilità (per esempio i pop in), oppure usare gli ottimi Grovia taglia mini (fino a 5,5 kg e mezzo). Io ho usato taglie diverse.

E’ vero che i bambini che indossano pannolini lavabili tolgono il pannolino prima?

Così si dice. Io non ho abbastanza esperienza in proposito. Posso dire che Elena ha tolto il pannolino a 18 mesi, ma non so se è merito dei pannolini lavabili.

 

Spero che il post sia chiaro e utile!

 

Buon proseguimento!

Foto tratta dal sito www.ciaomamme.it

 {fastsocialshare}

Share:
Previous Post Next Post

You may also like