Come curare al meglio lo stress e vivere bene

stress: come combatterlo

Cari genitori ottobre è un periodo di transizione, si è rientrati da poco più di un mese dalle vacanze, la vita ha i suoi ritmi frenetici e la nostra mente pensa già al Natale. Tutto questo scorrere di emozioni, pensieri e organizzazione può indurre il nostro organismo allo stress.

Lo stress, purtroppo, risulta essere il disturbo più diffuso e allo stesso tempo sottovalutato della nostra epoca ed  è causa di  numerosi altri disturbi come emicrania,  insonnia e ulcera dello stomaco.  

Cosa possiamo fare per curare al meglio lo stress e vivere bene?

Siamo nati con la capacità di adattamento, il nostro corpo si dispone ai cambiamenti, tuttavia, quando questi mutamenti ci fanno male, andiamo ad aprire un varco alla possibilità di danneggiare l’equilibrio che dovremmo sempre tenere con noi. Diamo spazio, viceversa, ad una lenta intossicazione che deriva dall’eccessivo aumento di un elemento che dovrebbe aiutarci a vivere e che in dosi massicce ci  danneggia, lo stress.

stress: come combatterlo

L’organismo reagisce allo stress aumentando la secrezione di alcuni ormoni e inibendone altri, l’ormone dello stress è il cortisolo, causa di gonfiore e malessere. Ecco, perché, alcune persone, quando sono eccessivamente stressate tendono a gonfiarsi. Altri sintomi dello stress sono la stanchezza generale, l’accelerazione del battito cardiaco, i dolori muscolari e i disturbi del sonno.

Varie sono le cause dello stress e differiscono da persona a persona, perché, ogni individuo reagisce all’ambiente e alle circostanze in maniera differente. Esistono, in ogni caso, alcuni fattori che certamente causano stress comune, questi  sono:

  • ritmi di vita e lavoro intensi, il dover correre sempre a destra e a manca
  • decessi di persone care che influiscono sullo stato d’animo
  • separazioni e divorzi che diventano sempre più frequenti

Sono elementi stressanti anche le emozioni belle ma forti come la gravidanza e il parto.

Come affrontare lo stress?

Lo stress può essere affrontato sotto più punti di vista e alcuni sono sottovalutati, uno di questi è l’alimentazione. I cibi confezionati, ricchi di zuccheri, i dolcificanti e le bevande zuccherate ad esempio sottopongono il nostro organismo a continua eccitazione. Allo stesso modo le bevande energizzanti. L’alimentazione, per apportare beneficio, dovrà essere naturale e alcalinizzante, ricca di cereali integrali, legumi, semi oleosi, olio extravergine di oliva. Le tisane possono essere di grande aiuto, ma anche la semplice  verdura e la frutta di stagione danno un contributo importante, fondamentale è che siano cotte e calde. Durante lo stress, inoltre,  si incorre più facilmente nella disidratazione, per cui bere acqua lontano dai pasti produce anch’essa dei grandi benefici, anche in questo caso se calda è meglio.

Una raccomandazione importante è quella di evitare le compresse da banco e quelle facilmente reperibili anche nelle erboristerie, perché, sebbene siano prodotti naturali, hanno comunque un effetto sull’organismo. No al fai da te!

L’importanza della respirazione

Ciò che individuiamo come stress non è altro che una scarsa capacità di gestire situazioni di svolta, esposizioni a nuove sensazioni e manifestazioni intorno a noi. Per capire quando si sta andando incontro allo stress prima che esso si impossessi di noi, dovremmo osservare il nostro corpo, tornare ad ascoltarlo. In caso d’ansia è di grande aiuto respirare in maniera profonda. Stendetevi su un materassino, oppure, sul letto, chiudete gli occhi e iniziate a respirare profondamente e con la bocca, in questo modo una sensazione di benessere vi accompagnerà piacevolmente.  Sì alle tecniche di rilassamento, alla meditazione, al pilates. Se vi rendete conto che, nonostante una buona alimentazione e delle tecniche di rilassamento la situazione non cambia allora rivolgetevi ad un professionista, anche a me se lo ritenete opportuno. E ricordate una cosa importante:- Tutti noi abbiamo diritto ad una buona qualità della vita. Alla prossima!

Rosaria Uglietti

Dott.ssa Rosaria Uglietti Psicologa
Consulenza alla persona e alla famiglia
Via Ludovico Ariosto 11 81031 Aversa (CE)
3339769910

Puoi leggere altri articoli della dott.ssa Uglietti sul suo blog https://www.unamammapsicologa.com/

Articoli consigliati