Chi è Nella Dugo

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

Ciao a tutti, sono Nella Dugo, specialista in Ginecologia ed Ostetricia. Mi sono laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Messina nel 2007,iniziando nella stessa università la scuola di Specializzazione nel 2008.

 

Aumento di peso dopo il parto

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

Gentile Dottoressa, avrei una domanda da porle. Ho avuto un bel bambino 15 mesi fa. In gravidanza ho accumulato 11 chili, tutti persi in scarso un mese dal parto. Ho allattato il bimbo fino ai 4 mesi e sono riuscita anche a perdere qualcos'altro.

 

Utero retroverso: potrò essere mamma?

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

L’utero retroverso si riscontra in circa il 20-25% delle donne. Non rappresenta una malformazione
o una malattia, ma semplicemente una variante anatomica del posizionamento dell’utero, la cui
porzione maggiore (corpo e fondo) viene a trovarsi verso la colonna vertebrale, invece, che verso il pube.

 

Gravidanza e diabete gestazionale

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

Il diabete gestazionale è una forma di diabete che viene diagnosticata o si verifica per la prima volta durante la gravidanza. Nella maggior parte dei casi tale patologia regredisce entro qualche mese dopo il parto.

Durante la prima visita ostetrica è consigliabile prescrivere un dosaggio della glicemia plasmatica,
al fine di individuare le donne affette da diabete preesistente alla gravidanza.

 

Aumento di Peso durante l'allattamento

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

Gentile Dott.ssa, volevo sapere se è normale avere qualche chilo in più durante l'allattamento. In gravidanza ho preso 12 chili, al ritorno dall'ospedale li avevo quasi tutti persi ma poi il peso è di nuovo salito e sono ferma a + 5 chili rispetto al peso che avevo prima della gravidanza. Grazie per la sua risposta!

 

Le Contrazioni in Gravidanza

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

Gentile Dott.ssa,

sono alla mia prima gravidanza e ho molti dubbi riguardo alle contrazioni. Come riconoscerle? Quando bisogna preoccuparsi e avvertire il proprio ginecologo?

 

Come riconoscere le contrazioni in gravidanza

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001
A cura della dottoressa Nella Dugo

Le contrazioni uterine sono per definizione involontarie, intermittenti e dolorose e hanno lo scopo di favorire la dilatazione della cervice (o collo dell'utero), la progressione del bimbo nel canale del parto e la sua espulsione. La percezione del dolore varia da donna a donna, la maggior parte le riferisce come un forte dolore alla parte bassa dell'addome (paragonabile ai dolori mestruali, ma di intensità maggiore) accompagnato da un indurimento uniforme di tutto l'addome. Questo dolore può essere riferito anche a livello lombare e del sacro.

 

Peso e gravidanza

Categoria: Ginecologo Creato: Sabato, 14 Settembre 2013

A cura della dottoressa Nella Dugo

Durante i 9 mesi della gravidanza è fondamentale controllare l’aumento del peso corporeo, per
evitare le possibili complicanze, non solo materne, ma anche fetali.

Normalmente le donne aumentano in media dagli 8 ai 13 kg durante i 9 mesi. Ovviamente bisogna tenere conto del peso di partenza, nelle donne sottopeso è possibile un aumento fino a 18 kg, mentre in quelle obese o sovrappeso anche inferiore agli 8 kg. Tale aumento non sempre è graduale, nei primi tre-quattro mesi, a causa di nausea e vomito, si può, infatti, assistere anche ad un dimagrimento o comunque non esserci un incremento del peso.

 

Ciclo abbondante dopo il parto

Categoria: Ginecologo Creato: Lunedì, 30 Novembre -0001

Gentile dottoressa, ho 37 anni e sono al mio primo figlio.

A 43 giorni dal parto mi è tornato il ciclo, e continua a tornarmi regolare e indolore come sempre, ma abbondantissimo e molto più lungo.)

 

Potrebbero interessarti anche