Come sviluppare la creatività nel bambino

Categoria: Psicologo Creato: Martedì, 27 Marzo 2018 Scritto da Rosaria Uglietti Stampa Email

Ben ritrovati, negli ultimi tempi si parla spesso di creatività nei bambini, quale occasione migliore se non la Pasqua che sta per arrivare per affrontare questo argomento?

Cos’è la creatività? 

La creatività è la facoltà di creare con la mente. Questa capacità è importante, poiché grazie ad essa, i genitori hanno la possibilità di offrire ai propri figli  un terreno fertile per lo sviluppo delle emozioni.

 

Attraverso la creatività, inoltre, cari genitori ed educatori, avete la possibilità di permettere ai vostri figli di sperimentare ed affrontare la realtà. Un ulteriore e fondamentale elemento che la creatività  offre è  la capacità di far diventare vostro figlio un adulto sicuro e pieno di autostima.

 

Come sviluppare la creatività nel bambino

L’elemento principale attraverso cui sviluppare la creatività nei bambini è la libertà di espressione. Un tipico esempio è l’incredulità delle mamme che non comprendono perché fra mille giocattoli i loro piccoli amino giocare con le mollette dei panni, la carta, oppure i cucchiai di legno. Cara mamma che stai leggendo, di la verità anche tu ti sei posta questa domanda vero? La risposta è più semplice di quello che tu possa pensare. Questi oggetti possono diventare qualsiasi cosa, un cucchiaio di legno può essere allo stesso tempo una bacchetta magica e una bacchetta per la batteria. Lascialo libero di prendere iniziative e soprattutto, quando giochi con i tuoi figli lascia che siano loro a scegliere il gioco. Pensaci, quante volte avrai cercato di imporre le tue idee? Ricorda, i bambini sono esseri pensanti, dagli la possibilità di esprimersi.

 

Atteggiamenti da adottare per lo sviluppo della creatività

Cari genitori voglio, inoltre, dirvi di non inseguire la perfezione. Certo un bambino che fa tutto per benino diventa la nostra fonte di orgoglio, però è nei giochi, soprattutto, di manipolazione con la plastilina, la pasta di sale o altro, che i vostri piccoli esprimono se stessi. Se non vogliono usare le formine lasciateli liberi di pasticciare, perché, in quel momento stanno esprimendo se stessi. Tutte le volte che leggete ad alta voce con loro, gli permetterete di gestire le emozioni e affrontare il mondo. Sarà in quel momento che la fantasia prenderà il volo e la creatività si svilupperà.

Cosa ancora più importante, non imponetegli la vostra visione del mondo, lasciate che sia se stesso. Lasciate che guardi il mondo con gli occhi di un bambino, con la voglia di  stupirsi di ciò che lo circonda per sempre. Solo in questo modo avrete un figlio felice, sicuro e creativo! Alla prossima!

 

 

 

Potrebbero interessarti anche