Crepes dolci e salate

Le crepes sono una recente scoperta. Ho sempre pensato che fossero molto elaborate, e non mi ero mai cimentata. Poi la gnappa le ha volute assaggiare, incuriosita dal carrettino delle crepes questa estate al mare. Ovviamente, una volta tornati, ha continuato a chiedere insistemente e una sera mi sono decisa. Che fossero versatili lo sapevo, ma sono rimasta stupita dai tempi di preparazione e dalla facile cottura!

Parlando con diverse amiche ho scoperto che la diffidenza verso le crepes è cosa diffusa, per questo voglio condividere con voi la mia esperienza!

 

Cosa serve:

prima di tutto serve una padella da crepes! Comodissima, permette di non sfiancarsi nella cottura.

La potete trovare ovunque, io ne una decennale comprata a meno di 10 euro, che svolge la sua funzione in modo egregio. Su Amazon “>Amazon la trovate per meno di 10 euro. Se poi deciderete che le crepes non fanno per voi, potrete usarla per la frittata:

padella per crepes

 

Se non volete acquistare la spatola, dovrete utilizzare per girare la crepe una paletta gira fritttata:

Paletta per girare le crepes

Se volete diventare davvero dei professionisti, dovreste utilizzare anche l’apposito attrezzo per spalmare la pastella. Io non ce l’ho, ma sarà il mio prossimo acquisto:

L’impasto può essere conservato in frigo per 24-48 ore, e una volta cotte si mantengono per altre 48 ore, pronte per i vostri sfizi culinari.

Di seguito la ricetta base (io uso la stessa per dolci e salate):

Ingredienti per 12-14 crepes da 20 cm:

3 uova

250 g. di farina

1/2 litro di latte

1 pizzico di sale

40 g. di burro

 

Come si preparano:

Sciogliete a bagnomaria il burro.

In una ciotola di vetro ponete la farina, il sale e il latte. Lavorate il composto finchè non sarà privo di grumi e omogeneo. Io uso la frusta manuale, ma va bene anche quella elettrica.

A parte sbattete le uova fino a renderle omogenee, e aggiungete alla pastella. Infine aggiungete anche il burro, lentamente.
Se avete tempo (io raramente), dovreste lasciar riposare la pastella in frigo.
Sulla padella (antiaderente, per crepes), fondete una piccola noce di burro (vi segnalo che la crepe non si attacca anche se non fate questa operazione). Quando il burro sarà ben caldo, ponete al centro della padella un mestolino di pastella, cercando di distribuirla su tutta la superficie, inclinandola più volte. Esiste un apposito attrezzo, ma potete aiutarvi anche con un cucchiaio.

Lasciate cuocere per un paio di minuti, poi girate la crepes, e lasciate cuocere anche dall’altro lato.

La vostra prima crepes è pronta!

Questa è la base, potete riempire come volete: prosciutto cotto e mozzeralla, speck e stracchino, salmone e philadelphia, nutella… e con quelle rimaste fare delle ottime crepes domenicali… nei prossimi post qualche spunto!

La ricetta base è ispirata a quella di Giallo Zafferano. Potete trovare maggiori informazioni su http://ricette.giallozafferano.it/Crepes-dolci-e-salate-ricetta-base.html

Buon appetito!

 

23 comments

  • Pingback: 3exterior

  • Pingback: live gay chat

  • Pingback: drug friendly gay dating sites

  • Pingback: ireland gay chat

  • Pingback: white gay men for asian gay men dating

  • Pingback: scatter slots

  • Pingback: caesar slots free download

  • Pingback: pussy slots teen

  • Pingback: eso quick slots youtube

  • Pingback: liberty slots casino

  • Pingback: free jackpot party slots

  • Pingback: slots machine

  • Pingback: goldfish slots

  • Jamesrunty

    Urgente Gioca senza registrazione

    “Un batter d’occhio pensa a” significa che puoi lanciare la tua indimenticabile mettere a rischio in un lampo. Non ci sono installazioni o altri problemi. Dopo aver premuto il pulsante Sul posto Contro, l’interazione aggregato divertimento volonta run subito all’interno del visualizzatore popolare – Chrome, Firefox, Opera, Safari o Explorers . E “nessuna registrazione”. Loro riportano “quello che succede a Las Vegas, resta li”. Stesso con traliccio-lavoro versione – cio che accade nel tuo browser scompare quando fai clic su chiudi. Le strutture di accoglienza non richiedono autenticazione del cliente, ogni sessione e un vigore e quello contemporaneo.

    Vantaggi di giocare a Penny Slot senza scaricare

    Il primo prevalente profitto degli slot gratuiti nessun download o registrazione e vuoti che potrebbero essere multipli da 20 a 250 sui nostri casino online introdotti su questo sito web. Non esborso nulla e ancora premio con pagamenti dignitosi. Quasi tutte le video slot fuori ci sono anche mettere sul mercato un po’ di cordiale di un mini-gioco. Questo puo essere un possibilita tour nelle profondita di una piramide o un notevole tiro esperienza in il Dispopolato Ovest. Tutti loro trofeo con rivoluzioni aggiuntive, moltiplicatori e supplemento in contanti. Come abbiamo menzionato non suscettibile, il piu grande bonus e la stessa segretezza; sbloccare slot su piacere senza segno necessario.

    slot 10 euro gratis

    Casino Slots RTP Payout Tariffa

    Puoi gestire la vincita percentuale che vola in giro. Come al solito, e il 97% in nome di una figura semplice. sostegno che costantemente essere pagato il 97% dei tuoi denaro indietro? Chiaramente no. Dovresti ricordare che sono scommesse collettive che, non depositi individuali. In sostituzione di esempio, hai depositato $ 1.000 e scommesso $ 25 su una macchina scavatrice. Questo non indica che forza di volonta riprenderai i tuoi 997 o $22 indietro. Un riscatto del 97% indica che di tutti i denaro depositati collettivamente passato giocatori, essi consegnano in tutto il segna indietro del 97%. In altre parole, il casino online realizza un profitto del 3%. Ma nei casino online lo sfruttamento dei bonus e piu utile: in quelli tradizionali, sperimentato un ante di pagamento compreso tra il 75% e l’83% (il piu alto). Gratuito slot macchina giochi con bonus round, dall’altra costantemente, ottenuto sborso pct. tra il 96% e il 98%.

  • Pingback: bowser slots mario party 2

  • Pingback: free slots/penny

  • Pingback: help on writing a dissertation

  • Pingback: need help with my dissertation

  • Pingback: how to choose a dissertation topic

  • Pingback: writing results for dissertation

  • Pingback: dissertation writing strategies

  • Pingback: online ed d programs without dissertation

  • free dumps cvv 2015

    768704 345728You completed certain great points there. I did searching on the topic matter and identified most persons will go together together with your blog 761113

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.