Follow:
Dolci

Torta paradiso

ricetta torta paradiso

Quest’estate Elena, complici i nonni, ha scoperto il Kinder Paradiso e ogni tanto me lo chiede. Chi mi conosce sa che non amo dare alla piccola i dolci in generale, tanto più quelli industriali. Quindi, per evitare troppi strappi alle regole, ho deciso di tentare di riprodurre il dolce della kinder. Ho iniziato dalla torta paradiso, e mi sono ispirata alla ricetta di paneangeli, che ha anche un sito (www.paneangeli.it) che vi consiglio, visto che le ricette vengono sempre bene!

ricetta torta paradiso

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Cosa serve:
4 uova
150 g zucchero
1 bustina di Vanillina
1 fialetta di Aroma limone
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina
½ bustina (2 cucchiaini) di lievito per dolci
100 g burro

Come si prepara:
Separate i tuorli dagli albumi. Sbattete i tuorli con 4 cucchiai di acqua calda, aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, la Vanillina, l’aromaAroma limone, un pizzico di sale, e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare le chiare a neve durissima, unendovi i restanti 50 g. di zucchero, e unire i tuorli sbattuti, sempre mescolando con un cucchiaio di legno. Mescolate la farina con la Frumina e il lievito. Incorporare delicatamente (non sbattere) il tutto ai tuorli sbattuti, aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido.
Mettere l’impasto in uno stampo (Ø 26 cm) e cuocere per 30 minuti circa nel forno preriscaldato a 170°. Fate raffreddare la torta e cospargeta con lo zucchero a velo.

La torta può essere tagliata a metà e farcita, in genere con crema pasticcera. Io l’ho farcita con una crema che chiamo “crema di latte” e che posterò a breve!

Buon lavoro!

Per l’impasto:
4 uova
150 g zucchero
1 bustina di Vanillina PANEANGELI
1 fialetta di Aroma limone PANEANGELI
1 pizzico di sale
100 g farina bianca
100 g Frumina PANEANGELI
½ bustina (2 cucchiaini) di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
100 g burro o margarina (oppure 4 cucchiai di olio di semi vari)

Per farcire:
1 busta di preparato per Crema pasticcera PANEANGELI
300 ml latte a temperatura ambiente

Per cospargere:
Zucchero al velo PANEANGELI

Preparazione

  • Sbattere a schiuma i tuorli (serbando le chiare) con 4 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente 100 g di zucchero, Vanillina, Aroma limone, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
  • Montare le chiare a neve durissima, unendovi lo zucchero rimasto, metterle sopra i tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e per ultimo il LIEVITO PANE DEGLI ANGELI. Incorporare delicatamente (non sbattere) il tutto ai tuorli sbattuti, aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido (o l’olio).
  • Mettere l’impasto in uno stampo a cerchio apribile (Ø 26 cm) con il fondo foderato con carta da forno e cuocere per 30 minuti circa nella parte inferiore del forno preriscaldato (elettrico: 175-200°C; ventilato: 160-180°C; a gas: 190-210°C).
  • Per la farcitura preparare la Crema pasticcera con il latte come indicato sulla confezione.
  • Tagliare la torta raffreddata in 2 strati, spalmarvi la crema pasticcera sul primo strato, ricomporre la torta e cospargerla con Zucchero al velo.

– See more at: http://www.paneangeli.it/ricetta/-/ricetta/torta-paradiso;jsessionid=09576F68158CD96B0EDF7A56C8FCD1C0#sthash.5QfdrsmT.dpuf

Share:
Previous Post Next Post

You may also like