Follow:
Secondi piatti

Polpo con i ceci

Ciao a tutte, questa è una ricetta semplice per far felice i mariti o per una cena tra amici, e ovviamente non va bene per i più piccoli. Può essere servito come antipasto o come secondo.

L’ideale è cucinarlo il giorno prima in modo che il polpo si insaporisca.

Cosa serve per 4 persone:

Polpo (io lo compro surgelato) da circa 500-600 g.

1 barattolo di ceci (350 g)

 

1 barattolo di pomodoro (400 g) (passata o pezzettoni è a vostro piacere)

1 cipolla piccola

1 costa di sedano

sale

olio

prezzemolo

peperoncino (facoltativo)

Come si prepara:

Mettete il polpo in acqua bollente e salata, se è scongelato bastano 40-45 minuti di cottura, altrimenti fatelo bollire per almeno un’ora. E’ importante fallo cuocere a lungo in modo che sia morbido. Se il polpo è fresco dovrebbero bastare 25 minuti, e con la pentola a vapore 10′.

Scolatelo ed eliminate la pelle (solo quella che viene via, senza accanirsi!)

In una padella scaldate un pò di olio con la cipolla tagliata fina, il sedano e il peperoncino, scolate e sciacquate i ceci. Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete i ceci e lasciateli cuocere per 5 minuti. Aggiungete il pomodoro, salate, e lasciate cuocere per 10 minuti. A questo punto, aggiungete il polpo tagliato a pezzettini (di circa un paio di cm) e lasciate in cottura per altri 5-10 minuti. Spegnete, aggiungete il prezzemolo, e lasciate riposare per almeno un paio di ore.
Servite tiepido. Potete accompagnarlo con crostini di pane, e se anvanza il giorno dopo è un ottimo condimento per le linguine!

Buon appetito!

Share:
Previous Post Next Post

You may also like