Follow:
Svezzamento

Vellutata di piselli

Si lo so, oggi è il primo giorno di primavera ed è forse ora di parlare di gelati piuttosto che di vellutate, ma sono stanca morta e mi rilasso guardando Shrek con la gnoma mentre di la’ la vellutata va…

Ho inserito nella dieta della gnoma questo piatto già dai primi mesi di svezzamento.

dunque, ecco cosa serve: (4 persone)

500 g di piselli

1 patata media

750 ml di brodo vegetale

prezzemolo tritato

 

sale q.b.

olio extravergine di oliva

parmigiano

2 cucchiai di farina

burro

come si procede:

mettete i piselli e la patata intera in una pentola, coprite gli ingredienti con acqua e portate a bollore. Salate. spegnete quando la patata è cotta (si infila con la forchetta).

In un pentolino far sciogliere il burro ( circa 20 g.) e unire la farina. Girare con un cucchiaio di legno. Aggiungere lentamente un mestolo di brodo e amalgamare bene il tutto.

Con il minipimer frullate i piselli, aggiungete il composto e versate lentamente il brodo fino a quando non avrete raggiunto la cremosita’ desiderata. Versate prezzemolo tritato ( o basilico) e condite con olio, parmigiano e pepe per i più grandi. Potete accompagnarli con crostini di pane tostato.

 

buon appetito!

 

 

Share:
Previous Post Next Post

You may also like