Follow:
Torte rustiche

Torta rustica cavolfiore e stracchino

Spesso mi chiedete come propongo le verdure ai miei figli. Perchè si sa, non tutti i bambini sono amanti, però una dieta equilibrata è fondamentale anche per fare un pieno di vitamine. Non ho mai avuto grossi problemi, le verdure piacciono anche sotto forma di minestrone, ma entrambi i miei figli amano variare e io sono sempre alla ricerca di ricette  per tutta la famiglia. Ho usato la torta rustica anche durante lo svezzamento, sempre che il bambino digerisca bene i cavolfiori (i miei non hanno avuto problemi in tal senso).

Ecco dunque una ricetta semplicissima, e anche rapida, se considerate che sono lunghi solo i tempi di cottura, ma la preparazione è davvero minima!

 

Tempi di preparazione: 10 minuti, ma dovete avere a disposizione un pò di tempo per la cottura dei cavolfiori.

Difficoltà: facilissima

Tempi di cottura: circa 30 minuti per il cavolfiore, circa 35 per il rustico in forno 

 

Cosa serve:

Pasta brisè (o pasta sfoglia)

1 cavolfiore
2 etti di stracchino

 

 

Come si prepara:

Pulite il cavolfiore, tagliateli e mettetelo a cuocere in abbondante acqua salata. Spegnete quando è ben cotto (ovvero si infilza facilmente con una forchetta) e scolatelo.

Mettetelo in una terrina con lo stracchino e amalgamate, schiacciando un pò il cavolfiore. Se volete, potete aggiungere  mozzarella o un altro tipo di formaggio tagliato a dadini grossolani, o dadini di prosciutto cotto.

Mettete il composto sulla pasta sfoglia (o brisè) che avrete posizionato in una terrina.

Se non l’avete, potete preparare la pasta brisè seguendo questa ricetta veloce.

Infornate a 200° per 35 minuti.

 

Buon appetito!

 

{fastsocialshare}

 

 

Share:
Previous Post Next Post

You may also like