Le nausee durante la gravidanza, comunemente conosciute come “nausea mattutina”, possono essere molto scomode ma sono spesso una parte normale del processo di gravidanza. Se le nausee sono gravi o persistenti, parla con il tuo medico, che saprà consigliarti al meglio e prescriverti farmaci sicuri per il controllo delle nausee durante la gravidanza. Ecco alcuni consigli semplici per provare a diminuire questo comune fastidio in gravidanza:

  1. Fai frequenti e piccoli pasti : Evitare di avere lo stomaco vuoto può aiutare a ridurre le nausee. Mangiare porzioni più piccole ma più frequenti può aiutare a mantenere il livello di zucchero nel sangue stabile, e lo stomaco pieno più a lungo. Mangiare frutta o verdure crude come carote può aiutare a non salire troppo con le calorie.
  2. Evita cibi grassi e piccanti: Alcuni cibi grassi o piccanti possono aumentare le nausee. Fai un diario e cerca di capire se c’è un alimento in particolare che scatena le tue nausee.
  3. Bevi liquidi tra un pasto e un altro: Bere durante i pasti può rendere la sensazione di nausea peggiore. Cerca di bere piccole quantità di liquidi tra i pasti per mantenerti idratata.
  4. Prova con gli alimenti secchi: Biscotti secchi, crackers, fette biscottate o pane possono essere più facili da tollerare quando si hanno le nausee. Puoi provare a tenere qualche spuntino secco vicino al letto e mangiarne uno prima di alzarti al mattino se la nausea è molto forte quando ti svegli.
  5. Evita odori forti: Gli odori forti possono scatenare o peggiorare le nausee. Cerca di evitare gli odori che ti danno fastidio il più possibile.
  6. Prendere integratori di vitamina B6: Alcuni studi hanno suggerito che integrare la dieta con vitamina B6 può aiutare a ridurre le nausee in gravidanza. Tuttavia, è importante consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi integratore.
  7. Rilassamento e riposo: Lo stress e la stanchezza possono peggiorare le nausee. Cerca di rilassarti e riposare il più possibile, non sovraccaricarti di impegni, stai creando un piccolo essere e il tuo corpo non ha bisogno di stanchezza ulteriore. No a traslochi e lunghi viaggi.
  8. Utilizza tecniche di rilassamento o cerca di distrarti con attività piacevoli: Fai una passeggiata, leggi un libro, guarda la TV, ascolta musica.Trovare qualcosa che ti distragga dalle nausee può aiutare.
  9. Acupressione: Alcune donne trovano sollievo dalle nausee utilizzando i braccialetti di acupressione, che si basano sulla stimolazione di determinati punti sul polso.

Ricorda che ogni donna è diversa e ciò che funziona per una potrebbe non funzionare per un’altra. Prova diversi approcci e vedi cosa funziona meglio per te. E se hai qualche consiglio… scrivilo nei commenti!