Follow:
Lifestyle

Come organizzare una cena tra amici quando si hanno figli.

Non credo di dire nulla di strano affermando che avere una vita sociale soddisfacente quando arrivano i figli è difficile.

Tuttavia, si può, con qualche piccolo accorgimento, passare serate piacevoli con gli amici storici.

Quali sono le strategie da attuare per organizzare una cena con amici?

Oggi prendiamo in considerazione il caso in cui i bambini abbiano già almeno 3 anni, e  vi darò qualche consiglio per riuscire a rilassarsi.

  1. Fate arrivare gli ospiti verso le ore 18, in modo che i bambini possano giocare e divertirsi (e sfogarsi e ambientarsi) prima della cena.
  2. Preparate un tappetone con un angolo giochi, nella stanza dove mangerete, e un aperitivo per i grandi. Preparate cose semplici: stuzzichini, verdura cruda e pinzimonio, prosecco, senza tralasciare qualche stuzzichino sfizioso per i bimbi.Mentre i bambini giocheranno, i genitori potranno godersi 4 chiacchiere davanti ad un aperitivo.
  3. Evitate di accendere lo stereo (eh sì, lo so,la musica di sottofondo è una grave perdita) perchè i bambini fanno già confusione e non è facile riuscire a parlare se inserite ancora qualche altro elemento di sottofondo.
  4. Per la cena, prerate piatti semplici, abbondate con gli antipasti che potrete serviere come buffet: torte rustiche, tartine, formaggi e affettati, verdure grigliate, insalate particolari. Non apparecchiate per i bambini, ma fateli giocare a fare il picnic: stendete un telo nell’angolo gioco, predisponete un tavolo basso dove possano poggiare i bicchieri e i piatti, e lasciate che si servano da soli. Voi continuerete a chiacchierare indisturbati.
  5. Per quanto riguarda la cena da offrire, io in genere preparo un unico piatto, perché tra aperitivo e antipasti le persone sono già sazie. Scelgo in genere un primo piatto rapido da cucinare (viste le mie origini, amatriciana!), oppure della carne al forno con patate, e alla fine servo un dolce, o, meglio ancora, della frutta tagliata e fonduta di cioccolato.

Nelle mie serate con amici, io e mio marito scegliamo sempre con cura il vino. Ricordatevi sempre che per ogni occasione c’è il vino giusto, quindi occhio agli abbinamenti. Se non siete esperti, potete consultare questa guida offerta da Eurospin.

A proposito, sapete che Eurospin ha una linea di vini di qualità, integralmente prodotti, ad un ottimo prezzo?

Integralmente prodotto significa che le aziende produttrici seguono il vino dalla vigna alla bottiglia, garantendo fedelmente il rispetto di tutte le fasi della filiera. Ciò garantisce un prodotto finale unico e distintivo, dove una unica azienda coltiva, raccoglie le uve, le vinifica e imbottiglia.All’interno della sua ampia cantina, Eurospin, con la collaborazione del sommelier Luca Gardini, ha selezionato alcuni vini DOC/IGT/DOCG integralmente prodotti in alcune delle più vocate zone vitivinicole italiane. Avrete quindi a disposizione le conoscenze e l’esperienza di un grande sommelier un vino di qualità e prezzi contenuti.

Cosa altro chiedere?

Buona  cena, amici!

#vinieurospin

{fastsocialshare}

Buzzoole

Share:
Previous Post Next Post

You may also like